Stemma CFL group 2001
CFl site - Barzellette Varie pag. 2!

I GRANDI FILM CHE HANNO FATTO LA STORIA
Il film documento di Bossi sulla secessione:
VIA COL VENETO
Un'analisi di tutti i caselli aperti sulle autostrade:
GLI IMBOCCABILI
La storia della rivolta degli agricoltori contro le quote latte:
ARMA LETAME
I giornalisti all'assalto del potere:
LE REDAZIONI PERICOLOSE
L'avventurosa vita di un controllore autistico:
TRAIN MAN
L'incredibile viaggio di mia zia dal paese alla citta':
UNA DONNA IN CORRIERA
Michael Jackson adesca i ragazzini in una scuola di danza:
BALLA COI PUPI
La vera storia del diverbio di Vittorio Emanuele di Savoia:
IL PRINCIPE CERCA ROGNE
Una tenera storia d'amore nata in un incubatrice:
ATTRAZIONE FETALE
La famiglia di Sandro Ciotti:
ROCO E I SUOI FRATELLI


Una donna al parco passeggia il suo cane. Le si avvicina un tizio e dice: "Ma che bel cane!"

"Grazie", risponde la donna.

"Alano?", chiede l'uomo

E lei: "Mah, guardi, la cacca la fa!"



Un tipo non riesce ad uscire dall'autostrada perchè ogni volta che prende un'uscita si ritrova al punto di partenza. A un certo punto il tipo chiede aiuto a una coppia con 4 figli che fa pic-nic sul prato accanto alla strada. Il padre dei 4 bimbi dice: "E che cavolo ne so io di come si fa a uscire da 'sta autostrada, io e mia moglie non siamo riusciti a rientrare dal viaggio di nozze ...!"


Come si chiamano?
Il più professionale cameraman giapponese: MO ZUMO
Il produttore di succhi di frutta brasiliano: AUGUSTO DE PERA
Il più noioso oratore congolese: MARIMBA MBUTO
L'uomo più conosciuto d'Italia.: RINO MATO
Il più famoso tuffatore francese: JEAN FONDE
Il più noto dentista brasiliano: ALFONSO MOLARES
Il più agile ostacolista cinese: CHIN CHAN PAI
Il più quotato pugile bulgaro: NASIROTI TULIPESTJ
Il più grande campione di poker cinese: CHON FULL
Il più abile falegname cinese: CHAN KIO DIN
Il più pericoloso piromane cinese: CHAN CHE RIN
Il più ricco produttore di cioccolata tedesco: KLAUS VON DENT
Il più grande produttore farmaceutico cinese: CHAN KA SHE
Il più pagato dentista mongolo: GENGIV KAN
Il più sanguinario terrorista congolese: MOBUTO NABOMBA
Il più severe giudice italiano: MASSIMO DE LA PENA
Il più voglioso omosessuale italiano: GUSTAVO LA MAZZA


Una mamma dice al figlio che sta per uscire: "Mettiti qualcosa di pesante addosso ...!" Il ragazzo risponde: "Si', ora mi metto la lavatrice sulle spalle!..."


Su un treno, un soldato semplice e' seduto. Sale sul treno un generale, e quello scatta in piedi. "Puo' star seduto, soldato!" E il soldato si siede. Il treno si ferma e ripassa il generale e  di nuovo il soldato si alza. "Le ho gia' detto che puo' star seduto!" La terza volta che ripassa, di nuovo il soldato balza in piedi. "Insomma! Le ho detto di starsene seduto!!!" "Ehm...signor Generale, io sarei dovuto scendere gia' da tre fermate!!!"


Un uomo parcheggia in divieto. Si avvicina una vigilessa e gli dice: "Sarebbero 33 euro!" E l'altro: "Va bene, sali!"


Al pronto soccorso. 

Il dottore di guardia: "Mi scusi, e' lei l'arbitro che ha ingerito il fischietto?"

"FIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!"


Roma: Sulla porta del negozio di alimentari c'e' un cartello: "SE FANNO PANINI CO' TUTTO" Entra un signore e con fare ironico chiede: "Vorrei un panino co' na  fetta de balena ..." Il commesso, un po' imbarazzato, gli risponde di attendere un attimo e va nel retro del negozio dal titolare: "Ce sta' un tizio che vole un panino co' na fetta de balena, forse sarebbe mejo cambia' er cartello ..." E il titolare senza perdersi d'animo: "Dije che solo per un panino nun la comincio ...!"


Un tecnico Telecom bussa alla porta di una vecchietta. La voce tremolante dall'altra parte: "Chi e'?" "Signora ... e' Alice!" "Alice?!? Ma... se lei e' un uomo!!!" "Ma no, signora, sono il tecnico con l'ADSL!" "Oh, povero figliolo! Dell'altra sponda e pure infetto ..."


"Mamma, mamma!" perchè ho un buco sotto la coda?", chiede il  porcellino a mamma scrofa. "Perchè se ce l'avessi sulla schiena saresti un salvadanaio ..."


Tra amiche: "Gli ho detto che non volevo più vederlo!"

"E lui?"

"Eh, lui ha spento la luce!"


Un automobilista sta ascoltando il giornale radio che viene interrotto per una comunicazione urgente: "Attenzione, attenzione ... a tutti gli automobilisti ... un pazzo ha imboccato l'autostrada del Sole contromano!!!" Appena ascoltato il messaggio, l'uomo esclama schivando le macchine: "Per fortuna che doveva essere solo uno ... qua saranno un centinaio!!"


Un anziano quasi centenario si reca dal medico: "Dottore... lei mi dovrebbe aiutare!" "Quale sarebbe il suo problema?" "Ho ormai novantasei e corro ancora dietro alle ragazze!" "E allora? Dovrebbe essere contento! Questo e' un segno  di vitalità!" "Sì ... però non mi ricordo perchè gli corro dietro ..."


Due anziani amici stanno passeggiando nel parco, a un certo punto uno dei due, stancatosi per la passeggiata, fa per sedersi su una panchina. Al che l'amico gli dice: "Attento,  non sederti ... c'e' la vernice fresca!" "Oh, ... non preoccuparti... c'ho le mutande di lana!"


Il modo migliore per far avvicinare i cinghiali? La sera precedente la caccia bisogna mettere la propria cinghia nell'acqua in ebollizione, e lasciarla bollire per tutta la notte. Poi la mattina ci si mette la cinghia e si va normalmente a caccia; tutti i cinghiali in zona si avvicineranno sentendo odore di Cinghia Lessa.


Non capisco:
1) Come mai per chiudere Windows si debba cliccare su "start"?
2) Come mai la Lemonsoda e' fatta con aromi artificiali e nel
detersivo per i piatti trovi vero succo di limone?
3) Quando producono un nuovo cibo per cani "più gustoso", in realtà chi lo ha assaggiato?
4) Perchè Noè non ha lasciato affogare quelle due zanzare??
7) Perchè le pecore non si restringono quando piove?
8) Se volare e' così sicuro, come mai quello dell'aeroporto lo chiamano Terminal?
Mah...In che mondo viviamo...!!!


Un tale entra in cartoleria: "Mi serve del cartone!"

"Molto spesso?"

"No ... qualche volta!"


Una signora sale su un taxi e si raccomanda: "Faccia attenzione, che sono madre di otto figli!" Il tassista si volta incredulo ed esclama: "Io devo stare attento?"



Su una barca a vela:

"Marinaioooo ... spiega le veleeee...!"

"Dunque ... le vele sono dei pezzi di tela triangolare e servono ..."


"Come farai le vacanze quest'anno?".

"Io andro' in Sicilia a cavallo fra agosto e settembre".

"Noi, invece, andiamo in Sardegna, ma in barca".


"Perchè sei scappato dalla sala operatoria prima dell'intervento?". "Perchè l'infermiera diceva: 'Coraggio, non si preoccupi, e' un'operazione facile...". "E questo non ti ha tranquillizzato?".

"Il fatto e' che parlava con il chirurgo!"


Un uomo e' alla guida di un carro trainato da un solo cavallo. E' fermo e si accinge a partire, così lancia una frustata in aria e strilla: "Vai Lampo!". Il cavallo non si muove, altra frustata in aria: "Vai Furia!". Il cavallo sempre fermo, altra frustata a vuoto: "Vai Melampo!". Cavallo immobile, frustata al cavallo: "Vai Ronzino!". Il cavallo finalmente parte. Un passante che ha visto la scena chiede al carrettiere: "Ma se sapeva già il nome del cavallo perchè non lo ha usato subito?". "Ronzino e' cieco, se sapesse di dovere tirare il carro da solo, non partirebbe mai...".


Due genovesi si ritrovano dopo molto tempo:
- Vieni che ti offro da bere!
Al momento di pagare i due litigano:
- Pago io... - No pago io...
L'oste stanco di sentirli litigare propone:
- Fuori c'è una fontana mettete la testa sott'acqua e quello che la tira fuori per primo paga il conto...
Non ci crederete ma sono annegati tutti e due!!!


Un facchino ad un altro:
- Che avaro quel tizio! Pensa che gli ho portato tutte le borse sino a casa e come ricompensa ha messo la mano in tasca e ha detto: "Tenga buon uomo, per il caffè!"
- E cosa ti ha dato?
- Una zolletta di zucchero...


Una coppia di anziani viene intervistata nel corso di una trasmissione televisiva perché, sposati da 50 anni, non avevano mai litigato. Il presentatore, con grande curiosità, domanda all'anziana:
- Ma, voi, veramente non avete mai litigato in 50 anni?
- No! - risponde l'anziana.
- Ma, com'è possibile??? - insiste il presentatore.
- Guardi, quando ci siamo sposati mio marito aveva un cavallo a cui teneva moltissimo; era la creatura a cui lui teneva di più in assoluto. Il giorno delle nostre nozze questo cavallo tirava il nostro calesse; a un certo punto il cavallo inciampò su di un sasso e mio marito gli urlò: "UNO!". Dopo qualche metro il cavallo inciampò di nuovo e mio marito gli urlò: "DUE!". Ma la terza volta che il cavallo inciampò, mio marito tirò fuori la pistola e ammazzò la povera creatura; io, impietrita, lo rimproverai: "Ma perché hai fatto una cosa del genere???". Lui mi urlò in faccia: "UNO!"


Nella foresta di Sherwood, Robin Hood e i suoi compagni stanno combattendo contro lo sceriffo di Nottingham. Nel corso della battaglia Robin Hood viene colpito a un braccio da una freccia scagliata da uno dei nemici e cade a terra gemendo. Little John accorre preoccupato e gli chiede:
- Robin Hood, ti hanno colpito? Dove ti fa male?
E Robin Hood risponde:
- Proprio qui, nel punto indicato dalla freccia!


Un tizio va dal dottore:
- Dottore, prevedo il futuro!
E il dottore:
- Da quando le succede?
- Da mercoledì prossimo!!!


"Dottore, ha visto i risultati delle mie analisi?"
"Sì, certo..."
"Allora? Che mi dice? E' grave?"
"Mah, guardi: deve solo stare attenta a dove mette il piede destro."
"Il piede destro? E perché?"
"Perché il sinistro ce lo ha già nella fossa..."


"Papà, papà! Sono tanti un milione di euro?"

"Dipende! Se li guadagni oppure se li spendi!"

 Indice Barzellette Pagina 1 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Torna su